Articoli

Il camionista morto nel crollo del Ponte Morandi salva tre persone

on

Camionista morto salva tre vite

Marian Rosca è l’autista morto all’Ospedale di Genova per le ferite riportate nel crollo del Ponte Morandi. I familiari hanno consentito l’espianto di tre organi che sono stati trapiantati ad altri pazienti in Italia. Il giornale online Rotalianul, comunica che i reni sono andati a due bambini e il fegato a un paziente di Padova.
Il camionista era nato a Curtisoara, in Romania, ma viveva in Francia, dove lavorava per un’azienda di traslochi. Quel maledetto 14 Agosto stava viaggiando sul ponte Morandi in compagnia di un collega Anatolii Malai. Mentre Malai è morto sul colpo,
Rosca, inizialmente nella lista dei dispersi e poi riconosciuto dal fratello, è stato salvato e trasferito in gravi condizioni all’ospedale San Martino.
La mattina del 18 agosto, l’autista è morto e i familiari hanno dato il consenso per l’espianto degli organi, che hanno salvato altre tre persone.

 

Commenta via Facebook

Consigliati per te

You must be logged in to post a comment Login