Articoli

Viaggia per 400 chilometri con il gatto nascosto sotto al camion

on

Paul Robertson è un camionista di 57 anni costantemente in viaggio per il Minnesota con il suo gatto Percy. Verso la fine di febbraio, è stato colpito da un’intossicazione alimentare. Mentre se ne stava parcheggiato in un’area di sosta vicino a Richmond, a riposo nella sua cuccetta, l’uomo si è svegliato e si è reso conto dell’assenza del suo gatto, Percy.

Malato, e preoccupato, Paul ha postato subito l’allarme su Facebook, per poi partire alla ricerca del suo compagno scomparso, nonostante un forte temporale. Il potere dei social, ovviamente si è fatto sentire, e subito tutti i suoi amici hanno iniziato a condividere la foto di Percy. Tutti si sono mobilitati nella ricerca.

Qualche ora dopo, a notte fonda, proprio quando Robertson stava per arrendersi, è avvenuta la svolta: infelice, si è avviato verso casa, dovendo fare delle consegne sullo stesso tragitto, piuttosto dissestato. All’ultima tappa, racconta: “Ho parcheggiato il camion e ho guidato il trattore verso un capannone abbandonato, nel buio e nel bel mezzo del cortile vuoto. Non appena ho girato l’angolo, mi sono ritrovato davanti al camion e mi sono fermato, non riuscivo a credere ai miei occhi. Da sotto il camion è spuntato Percy! Era infreddolito e spaventato, con gli occhi spalancati. Puzzava, aveva viaggiato per 400 chilometri sotto al mio vecchio camion! In qualche maniera, del tutto straordinaria, ho guidato per tutto il giorno con lui appeso là sotto e nascosto!

Foto di Paul Robertson

 

 

Commenta via Facebook

You must be logged in to post a comment Login