Articoli

AROCS: una montagna di muscoli in cantiere, firmati Mercedes-Benz

on

L’AROCS UNISCE FORZA, ROBUSTEZZA ED EFFICIENZA IN MODO UNICO, E SI PROIETTA NEL FUTURO CON TECNOLOGIE INNOVATIVE E UNA RINNOVATA VOCAZIONE AL RISPARMIO, ANCHE NEL SETTORE AGRICOLO!

Con una catena cinematica potente e resistente, l’Arocs può affrontare con successo qualsiasi situazione di marcia, anche con i carichi più pesanti, grazie alla sua struttura, alle sospensioni e al telaio, tutti progettati in casa Mercedes-Benz per resistere alle sollecitazioni più estreme. Ma per rendere al massimo, non ci sono solo i muscoli…

UNA NUOVA EFFICIENZA

Una base solida per il successo dell’Arocs è nella sua efficienza. I bassi consumi dei motori Euro 6 di serie, la durata più lunga di numerosi componenti, i costi di manutenzione più bassi e la grande facilità di allestimento, oltre a un’ampia gamma di possibilità per qualsiasi tipo di impiego, assicurano un utilizzo redditizio del veicolo. In poche parole, l’Arocs è in grado di offrire tutto quello che la pratica richiede, sia in cantiere che su strada, sull’asfalto come nei campi.

NEI CAMPI COLTIVATI

L’Arocs 2051 AK 4×4 sottoposto al test era allestito con un trattore off road da 12,8 litri, con quattro ruote motrici mosse da un motore diesel Euro 6 OM 471, in grado di esprimere una potenza di 375 kW/510 cv a 1800 giri. Nel corso della prova, il 2051 ha effettuato diversi trasporti, con carichi leggeri e a pieno carico,
su diversi tipi di fondo stradale, e in ogni test ha dimostrato di potere garantire i consumi più bassi della categoria. Addirittura fino al 23% in meno del peggiore dei suoi avversari. Secondo i giudici, un risultato di questo tipo non ammette repliche: l’Arocs è l’indiscusso numero uno del settore. Ma l’agricoltura è solo uno dei teatri sui quali l’Arocs mostra le sue qualità…

A CASA NEI CANTIERI

Sono le cave e i cantieri la vera casa dell’Arocs, e non esiste terreno che la sua catena cinematica non possa affrontare. Le caratteristiche vincenti sono:
◗ componenti configurati per sopportare sollecitazioni elevate e armonizzati tra loro in maniera ottimale;
◗ motori Euro 6 con sistema di iniezione common rail ad alta pressione;
◗ curva di coppia più ampia per una minore frequenza di innesto e meno sollecitazioni su frizione e cambio;
◗ frizioni di nuova generazione per valori di coppia massimi fino a 3000 Nm, dotate di Turbo Retarder (a richiesta) per partenze e manovre con minore usura a fronte di pesi complessivi e valori di coppia elevati;
◗ cambio automatizzato PowerShift Mercedes 3 (di serie su alcune versioni), ulteriormente perfezionato, con programmi di marcia adattati alle esigenze dei veicoli
da cantiere;
◗ struttura delle sospensioni e del telaio di nuova concezione per una trasmissione ottimale della potenza;
◗ elevata trazione e precisa manovrabilità in tutte le situazioni dei trasporti.

Tutti i componenti della catena cinematica sono prodotti esclusivamente da Mercedes-Benz e sono configurati espressamente per le particolari esigenze del lavoro a cui è destinato. La gestione intelligente dei componenti del sistema di trazione, la coppia elevata dei motori e i tempi di innesto estremamente veloci assicurano una disponibilità di potenza ancora maggiore. Perché, nell’Arocs, ogni soluzione va nella direzione della praticità, con lo spirito di un lavoro fatto al meglio!

Leggi di più su questo incredibile mostro d’efficenza sul nuovo numero di Professione Camionista!! E’ già in edicola, non fartelo scappare.

Commenta via Facebook

Consigliati per te

You must be logged in to post a comment Login